“Neo-Class+” RIGENERAZIONE ENERGETICA ed AMBIENTALE degli EDIFICI PRODUTTIVI e del TERZIARIO

 

 

POR-FESR_01_LOGO_Colori_Verticale                                                        POR-FESR_00_Claim-generico

 

Asse 1 Azione 1.1.4

“Neo-Class+” RIGENERAZIONE ENERGETICA ed AMBIENTALE degli EDIFICI PRODUTTIVI e del TERZIARIO

L’ATI composta dalle imprese:

·         Costruzioni Edili Pozza Matteo & C. S.a.s.

·         Vettorazzo Costruzioni S.r.l.

·         Galiazzo Fratelli Costruzioni S.r.l.

·         Bozza S.r.l.

·         1Car S.r.l.

sta realizzando il progetto “Neo-Class+” RIGENERAZIONE ENERGETICA ed AMBIENTALE degli EDIFICI PRODUTTIVI e del TERZIARIO” finanziato con del Decreto del Dirigente dell’Area Gestione FESR n. 39 del 13 febbraio 2020” nell’ambito del  POR FESR 2014-2020, Asse 1. Azione 1.1.4 di cui alla Delibera n. 711 del  28 maggio 2019.

Il progetto interessa il settore della Rigenerazione Ambientale  Riqualificazione Energetica, degli edifici Produttivi, Terziari e Commerciali, attraverso le tecniche della Bio-Edilizia e dell’Architettura Sostenibile.

Al fine di facilitare le azioni per la loro Riqualificazione Energetica e per il miglioramento della qualità di vita negli spazi di lavoro è necessario mettere a punto un “protocollo di intervento” che costituisca una guida per individuare il più efficace metodo operativo.

Scopo principale del progetto è:

– l’elaborazione di un “Metodo di intervento integrato  SEMPLIFICATO

– l’individuazione di nuove modalità per proporre un “nuovo modo di

operare” impostato sull’uso di prodotti e tecnologie all’avanguardia in termini ambientale, comfort e benessere degli utenti.

– proporre un nuovo prodotto sul mercato edilizio nell’ambito degli interventi di RE-BUILDING e RETROFITTING per la riqualificazione e recupero del patrimonio immobiliare esistente.

Per la realizzazione del progetto, saranno coinvolti diversi consulenti esterni e due organismi di ricerca (C.N.R. I.S.A.C. – Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima e Parco Scientifico e Tecnologico Galileo).

Il contributo pubblico di cui beneficia l’operazione è pari a € 282.424,70, così ripartito:

·         Costruzioni Edili Pozza Matteo & C. S.a.s.: € 84.064,93

·         Vettorazzo Costruzioni S.r.l.: € 80.522,03

·         Galiazzo Fratelli Costruzioni S.r.l.: € 58.124,03

·         Bozza S.r.l.: € 35.953,95

·         1Car S.r.l.: € 23.759,78

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *